Cintura Nera di CAE: i Superelementi
Presentatori

Ing. Simone RagionieriSmartCAE

Partner

Descrizione Webinar

L’utilizzo attuale dei software di modellazione FEM porta alla produzione di modelli sempre più dettagliati, con milioni di nodi ed elementi, che richiedono risorse di calcolo adeguate per funzionare.

La tecnica del superelemento permette di risolvere problemi di enormi dimensioni tramite un partizionamento del calcolo. Una volta generati i super-elementi, il modello condensato contiene pochi gradi di libertà e gira in tempi che sono una frazione rispetto al modello originale, garantendo un’ottima efficienza computazionale.

Inoltre, in un contesto collaborativo in cui più partner partecipano allo sviluppo di un progetto, l’uso del superelemento permettere di fornire ai partner le caratteristiche della nostra struttura senza dover trasmettere il modello FEM vero e proprio, garantendo la riservatezza dei dati.

In questo seminario di 30 minuti vedremo come sia possibile definire un superelemento all’interno dell’ambiente di modellazione NX CAE, per il suo utilizzo nelle analisi FEM strutturali e dinamiche.

Visualizzazione e Condivisione dei Risultati CAE

In questo seminario vedremo come fare ad armonizzare la visualizzazione da solutori e discipline differenti (Ansys, Abaqus, Nastran, Marc, LS Dyna, Fluent, …) e a condividere modelli 3D interattivi attraverso la piattaforma cloud.

Guarda ora

Analisi Multi-Body e Durability

In questo seminario affrontiamo il tema della simulazione dei meccanismi, imparando a gestire assiemi con corpi rigidi e corpi flessibili, fino ad arrivare alla verifica a fatica dei componenti.

Guarda ora