Estrazione delle Superfici Medie
Velocizzare la Modellazione con Elementi Shell
Presentatori

Ing. Simone Ragionieri SmartCAE

Partner

Descrizione Webinar

L’utilizzo degli elementi shell per modellare solidi in piccolo spessore è una tecnica efficace e largamente usata per realizzare modelli FEM snelli e “parametrici”, ovvero nei quali la distribuzione di spessore diventa un parametro di progetto.

Quando i solidi non sono semplici lamiere, ma hanno geometrie complesse come quelle derivanti ad esempio dallo stampaggio plastica o da altre tecnologie che producono spessori variabili, l’estrazione delle superfici di riferimento per la mesh può essere una operazione lunga e dolorosa.

Affronteremo alcuni casi di componenti reali, che presentano in modo diversificato problematiche tipiche di modellazione a superficie, e li risolveremo tramite la combinazione di strumenti automatici e un flusso di lavoro dedicato.

Nuovi strumenti per semplificare la modellazione a elementi finiti

In questo webinar mostreremo in azione tecnologie come il Convergent Modeling e il Body Mesher che permettono di abbattere i tempi di modellazione ad elementi finiti.

Guarda ora

Fibersim, la soluzione di Siemens per vincere le sfide della produzione del composito

Nel corso del webinar illustreremo il flusso di lavoro integrato per le parti in composito, dalla progettazione alla produzione, attraverso il software Fibersim di Siemens.

Guarda ora
Webinar