Le non linearità geometriche e gli effetti dei grandi spostamenti
Episodio 3 - Quando l'analisi diventa non lineare
Presentatori

Ing. Francesco Palloni SmartCAE

Partner

Descrizione Webinar

Una delle ipotesi alla base del calcolo lineare è quella delle piccole deformazioni, secondo la quale calcolo delle sollecitazioni può essere sulla geometria della configurazione indeformata. Può succedere che questa ipotesi non venga verificata nella realtà e quindi occorre introdurre nel modello gli effetti dei grandi spostamenti.
Questi effetti si manifestano in varie forme:
  • Quando la deformazione sposta il punto di applicazione del carico o ne modifica la direzione rispetto alla configurazione deformata; si parla di effetto delle Follower Forces.
  • Quando la struttura manifesta un irrigidimento o un rammollimento dovuto allo stato di sollecitazione, si parla rispettivamente di Stress Stiffening e Stress Softening.
  • Quando la struttura manifesta una condizione di instabilità per un determinato carico ma riesce a trovare una nuova configurazione di equilibrio in grado di sostenere anche carichi di maggiore intensità. Questi fenomeni prendono vari nomi in base alla storia di carico: Post Buckling, Snap-Through, Snap-Back, …

In questo webinar illustreriamo vari casi di effetti geometrici non-lineari e spiegheremo come tenerne di conto nelle analisi agli elementi finiti.

Simulation-Driven Design

L’uso della simulazione nelle fasi preliminari del progetto può aiutarti a sintetizzare e a definire più rapidamente il tuo disegno. Guarda questo webinar per saperne di più su questa nuova era della progettazione guidata dalla simulazione e vedere come tutto questo sia possibile.

Guarda ora

Visualizzazione e Condivisione dei Risultati CAE

In questo seminario vedremo come fare ad armonizzare la visualizzazione da solutori e discipline differenti (Ansys, Abaqus, Nastran, Marc, LS Dyna, Fluent, …) e a condividere modelli 3D interattivi attraverso la piattaforma cloud.

Guarda ora

Webinar