Le novità di Laminate Tools 4.6
Progettazione, Analisi e Produzione di Compositi Laminati

Descrizione Webinar

Una delle sfide principali dell’industria del composito è offerta dalla condivisione delle informazioni tra il progettista, l’analista strutturale e il laminatore, affinché quello che è stato disegnato e verificato corrisponda effettivamente a ciò che viene realizzato.
Laminate Tools è il software di Anaglyph che semplifica il workflow della preparazione dei modelli in materiale composito e che velocizza la creazione dei dati di produzione.

In questo webinar di 45 minuti illustreremo quanto c’è di nuovo in Laminate Tools V4.6. La nuova versione introduce numerosi miglioramenti e nuove funzioni per aiutare le varie fasi della realizzazione di un manufatto in composito laminato. Alcune di queste funzioni comprendono:

  • A grande richiesta, ora è possibile creare pelli non continue (proiettate)! Ad esempio, si può creare una unica “ply” con tutti gli inserti o una serie di rinforzi che vanno assieme, una serie di centine tutte laminate allo stesso modo, o pelli destre / sinistre.
  • Adesso è possibile esportare la superficie interna del laminato in formato STL gestibile e non più come nuvola di punti o facce IGES triangolari (non digerite dalla maggior parte dei CAD). L’algoritmo di offset è piuttosto sofisticato e permette di gestire variazioni di spessori locali di buona complessità.
  • La creazione del plybook per fasi è stata migliorata nella grafica e nella utilizzabilità (generazione facilitata).
  • Migliorato il supporto per i solutori Nastran, Ansys, Abaqus e Optistruct.
    E molto altro…

Ottimizzare un telaio monoscocca in carbonio: il caso di studio di Dynamis PRC

In questo incontro Andrea , Michele e Lucadi Dynamis PRC ci spiegheranno, tra l’altro, come siano riusciti a ridurre del 50% il tempo di produzione della loro monoposto grazie alla simulazione del drappeggio delle pelli.

Guarda ora

Accorciare il time-to-market grazie alla simulazione: il caso di studio di EXEPT

In questo incontro Alessandro Giusto, co-fondatore di EXEPT, ci spiegherà come è riuscito a concepire il design del telaio estremamente leggero e performante, passando dall’idea al prodotto omologato in pochi mesi, grazie alla simulazione al calcolatore.

Guarda ora

Webinar